Zingaretti, un si’ per combattere e cambiare

Scritto da , 10 Settembre 2020
image_pdfimage_print

“Vedo che finalmente il cantiere delle riforme si e’ riaperto e il nostro e’ un si’ per combattere. In democrazia bisogna combattere. Vogliamo un si’ per combattere e per cambiare. Non credo che sia in gioco la democrazia, anche perche’ lo abbiamo scritto nel programma ad agosto 2019, un anno fa, e stavano tutti zitti quando lo abbiamo scritto. Certo, il si’ e’ l’inizio per cambiare e per fare le riforme”. Cosi’ ha commentato la posizione del partito sul referendum, questo pomeriggio dal Teatro Augusteo di SALERNO, il segretario nazionale Pd, Nicola Zingaretti,, a margine di un incontro al quale ha partecipato insieme al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->