Vittoria a tavolino per la Salernitana

Scritto da , 19 Novembre 2020
image_pdfimage_print

Questa la decisione del giudice sportivo della Lega di Serie B, Emilio Battaglia, in merito alla gara contro la Reggiana non disputata lo scorso 31 ottobre e valida per la 6^ giornata di campionato. La squadra emiliana non si presento’ a causa delle positivita’ al Covid-19 di tanti tesserati e il giudice ha inflitto la sconfitta per 3-0 a tavolino, respingendo il ricorso del club, ma non infliggendo il punto di penalizzazione. Il giudice fa sapere che “dagli accertamenti svolti dalla Procura Federale e’ emerso che l’ASL non ha mai e in alcun modo vietato alla Reggiana di effettuare la trasferta a Salerno. In particolare la Procura Federale, in ordine ad un eventuale divieto dell’ASL di affrontare la trasferta a Salerno, ha evidenziato che ‘dall’esame della corrispondenza intercorsa tra la Reggiana e l’ASL, non si rileva alcun divieto tassativo alla trasferta ordinato dall’Ausl, bensi’, da parte di quest’ultima, una mera presa di conoscenza della situazione dello stato di salute del Gruppo Squadra e delle 28 misure adottate dalla Reggiana con riferimento ai protocolli sanitari”.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->