Verso le regionali, il Psi annuncia la candidatura di Salvatore Bottone

Scritto da , 30 Dicembre 2019
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

SalvatoreBottone entra a pieno titolo nella squadra del Partito Socialista Italiano e scende in campo per le prossime elezioni regionali. Ad annunciarlo il segretario nazionale dei socialisti Enzo Maraio, nel corso del consueto Brindisi di fine anno tenutosi sabato sera presso la sede locale del partito. Poco prima di tracciare il bilancio di fine anno i socialisti hanno voluto omaggiare Marta Naddei, la nostra collega scomparse condizioni drammatiche la notte tra venerdì e sabato. A ripercorrere le tappe più importanti di questo 2019 socialista il segretario provinciale Silvano del Duca che ha ricordato la vittoria del consigliere provinciale Giovanni Guzzo e la nomina di Maraio a segretario nazionale, senza dimenticare il ritorno nella giunta del Comune di Salerno con la nomina di Tonia Willburger ad Assessore alla Cultura e al Turismo. “Ci auguriamo che anche nel 2020 i risultati si confermino positivi e significativi per noi”, ha dichiarato il segretario nazionale nonché consigliere regionale. “Nell’ottica di rilancio del partito nel 2019 abbiamo fatto una cosa significativa che ci porterà ad essere ricordati nei secoli: il ritorno al Garofano, simbolo del lavoro, dell’entusiasmo, della speranza”, ha aggiunto Maraio. Da qui l’annuncio della candidatura del ex sindaco di Pagani, Salvatore Bottone che scenderà in campo in occasione delle prossime regionali. Al momento dunque quello dell’ex primo cittadino del comune dell’Agro Nocerino sarnese sembra essere l’unico nome certo ma il segretario ha già annunciato che Bottone sarà affiancato da un altro candidato; sorprese anche nella valle dell’irno dov’è il nome potrebbe essere annunciato già nei prossimi giorni e due saranno i rappresentanti del Cilento. Delicata la situazione a Salerno: troppi candidati per pochi posti, ragion per cui si renderà necessario fare una selezione ma quello del segretario provinciale Silvano del Duca potrebbe essere il primo nome che verrà confermato già nei prossimi giorni. “Avremo una lista forte, con nomi competitivi e vi posso già dire ti avremo una lista di donne attualmente impegnate come assessori in vari comuni della provincia di Salerno”, ha aggiunto il numero uno dei socialisti.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->