Vermi dei bambini a scuola? Il sindaco Coppola replica: «Tutto sotto controllo»

Scritto da , 31 ottobre 2018
image_pdfimage_print

di Mario Marrone

AGROPOLI -In merito a notizie che circolano con frequenza ed insistenza sulla paventata ipotesi della presenza di ossiuri in ambienti del plesso scolastico di Pazza della Repubblica di Agropoli, giunge la ferma e perentoria rassicurazione da parte del Sindaco Adamo Coppola che tiene a precisare che la situazione è sotto controllo. Coppola ha rassicurato i diretti interessati che si è confrontato con l’Asl locale che ha ribadito quanto da lui espresso Gli ossiuri che sarebbero stati riscontrati su alcuni bambini sono dei vermi bianchi parassiti. Sono meglio noti come vermi dei bambini. Il contagio avviene per scarsa igiene. I genitori che per primi hanno denunciato la cosa dopo aver appreso di uno studio compiuto da un istituto polidiagnostico agropolese che parla di una percentuale di casi superiore alla media, si appellano a chi di dovere perché si eviti ogni forma di eventuali epidemie con un opportuna disinfestazione degli ambienti scolastici interessati. Nella replica del Sindaco che sottolinea anche che “il campione preso in esame non è assolutamente rappresentativo di alcunch”, tiene anche a precisare che già si è provveduto sabato 27 ad una sanificazione degli ambienti adibiti a servizi igienici del plesso scolastico sotto osservazione e che in occasione della chiusura per le ricorrenze dei santi e della commemorazione dei defunti verranno eseguiti ulteriori interventi di pulizia “In ogni caso da sopralluoghi effettuati gli ambienti risultano puliti”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->