Verifica e tutela del litorale, Lanzara vola in elicottero

Scritto da , 1 Marzo 2019
image_pdfimage_print

di andbign

Mattina di perlustrazione aerea per il Sindaco Giuseppe Lanzara, che ieri ha sorvolato i cieli di Pontecagnano Faiano al fine di eseguire, anche grazie al lavoro di tecnici specializzati, una accurata verifica ambientale e di sicurezza del litorale marittimo e dei corsi fluviali del territorio. Su un elicottero AB412, il Primo Cittadino ha effettuato una ricognizione, durata all’incirca sessanta minuti. Si è trattato di un’ operazione mirata e funzionale allo scopo di passare al setaccio le zone interessate e producendo riprese e rilievi fotografici, la condizione delle acque marittime e dei fiumi Picentino, Tusciano e del Torrente Asa. Lanzara ha mostrato soddisfazione riguardo “Oggi abbiamo intrapreso il primo di una lunga serie di interventi volti alla salvaguardia del territorio e della tutela ambientale. Dobbiamo fare sul serio, con un’azione forte di vigilanza che porti anche ad un cambio
di rotta rispetto al passato. Ora la musica è cambiata e non sarà consentito a nessuno effettuare sversamenti abusivi in danno della costa e della salute di coloro che fruiscono del nostro litorale. Un ringraziamento particolare va al Comandante Dei Vigili del Fuoco Giuseppe Iele e ad Ernesto Maffia della Società Nazionale di Salvamento, con cui ho condiviso un’esperienza importante e fruttuosa, che sono certo consentirà di recuperare la purezza delle nostre acque e la bellezza del nostro territorio”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->