Una raccolta firme per “fermare” il degrado in varie zone della città

Scritto da , 4 Settembre 2019
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

“Dare tanto denaro per avere un non servizio non può essere accettato”. E’ il contenuto della petizione popolare per la pulizia delle strade di Salerno che chiedono all’amministrazione comunale di prendere i dovuti provvedimenti “nel più breve tempo possibile”. Ad avviare la petizione popolare indirizzata al sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, al governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, al Prefetto di Salerno, alla Procura della Repubblica e al vescovo Bellandi sono i residenti di via Gelso, via La Mennola, via Seripando, via Francesco Crispi, via Calata San Vito, via Manganario, Fratte, Torrione, Pastena, Mercatello ed i quartieri collinari di Giovi ed Ogliara dove lo spazzamento delle strade avviene, in alcuni casi, a cadenza trimestrale. “Le tanto criticate amministrazioni democristiane provvedevano alla pulizia quotidiana delle strade mentre oggi è occasionale ed eventuale – si legge ancora nella petizione – Questo stato di cose diventa ancora più scandaloso se si ritiene che tutta la politica comunale degli ultimi decenni si è basata sul fare di Salerno una città turistica”. Secondo quanto emerge dalla petizione, infatti, i turisti “assisteranno alla vergogna di una città che assomiglia, a partire dalla periferia, ad uno scorcio di una qualsiasi città del terzo mondo”. E ancora: “Tale situazione è anche una grave ingiustizia nei confronti dei cittadini che ivi abitano. Sappiamo che la tassa sui rifiuti a Salerno è tra le più onerose d’Italia. Ora dare tanto denaro per avere un non servizio non può essere accettato”. Da qui la richiesta all’amministrazione comunale di intervenire in tempi brevi “anche perchè il reato penale di omissione di servizio pubblico a carico degli amministratori è puntualmente previsto e punito”. Intanto, la petizione continua a circolare tra i residenti, ottenendo un discreto numero di firme da parte di persone che chiedono una maggiore pulizia di diverse strade della città di Salerno, avvolte totalmente dal degrado.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->