Un pezzo di Vietri sul Mare in piazza San Pietro

Scritto da , 13 Marzo 2013
image_pdfimage_print

Un pezzo di Vietri sul Mare in Piazza San Pietro. Uno striscione dell’Azione Cattolica di Vietri sul Mare è stato collocato sulle transenne ai piedi del sagrato di piazza San Pietro, all’apertura del Conclave. A portare il vessillo sono stati tre ragazzi che sventolavano una bandiera italiana. Si tratta di Simone Palombo, presidente del gruppo vietrese, giunto in autobus a Roma accompagnato da Diana Pagano e Bianca Landi. Ci resteranno fino a giovedì con la speranza che il Papa sia stato eletto. «Siamo qui per vedere la prima fumata – dicono – e nel caso fosse eletto un Papa italiano sventoleremo il vessillo italiano». I tre giovani dicono di non essere interessati alla nazionalità del nuovo Pontefice: «Nero, bianco, verde – sottolineano – non ci interessa. Quello che vogliamo è la sostanza, ovvero un pontificato di continuità con il Papa emerito Benedetto XVI che ha smosso le fondamenta della Chiesa. Soprattutto vogliamo un Papa – concludono – che sappia di nuovo emozionare e coinvolgere i giovani».

 

13 marzo 2013

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->