Ultima giornata di regular season per la Gelbison: al Morra arriva il Paternò

Scritto da , 19 Giugno 2021
image_pdfimage_print

di Christian Vitale

VALLO DELLA LUCANIA – Per la seconda giornata di fila è previsto un turno monco nel girone I di Serie D. Dopo il congelamento di quattro gare di ieri arrivato dalla LND saranno, infatti, solo cinque le partite in campo domani. La causa dello stravolgimento rispetto al calendario fissato è stata la positività di un tesserato del Marina di Ragusa, che aveva portato già al rinvio di cinque partite nell’ultima giornata disputata. Tra i match in programma oggi resta presente l’intreccio tra la Gelbison ed il Paternò. Allo stadio “Giovanni Morra” dcon fischio d’inizio alle ore 16:00 i ragazzi di Ferazzoli, reduci dal successo con il Dattilo, attenderanno la squadra siciliana del Paternò. I vallesi dopo aver eguagliato il record del 2012/13 quando chiusero al terzo posto, con il Messinache vinse il campionato, ma avendo migliorato quello di punti realizzati, 63 contro i 60 di quel torneo, puntano a chiudere la regular season nel migliore dei modi. L’obiettivo è arrivare carichi e motivati ai play off che, visti i rinvii degli ultimi due turni, saranno inevitabilmente destinati a slittare. Cilentani e siculi si ritrovano opposti dopo il match d’andata terminato 1-3 il 14 febbraio, al “Falcone-Borsellino”, con tripletta di Gagliardi per i vallesi. L’ultima di campionato diretta dal sig. Silvio Torreggiani di Civitavecchia vedrà i padroni di casa sicuri del terzo posto con 63 lunghezze ospitare i siculi salvi a 39 punti e con una gara da recuperare. Per l’ultima gara interna di campionato la Gelbison riparte dai 10 successi 5 pareggi ed una sola sconfitta centrata al “Morra”. I rossoblù godono di ottima salute come testimoniano gli ultimi due match, giocati tra domenica e mercoledi, dove sono arrivati sei punti. Il Paternò in trasferta ha tenuto uno score discreto con 4 bottini pieni 6 divisioni della posta in palio ed altrettanti successi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->