Ufficilizzate le liste dell’Udc: Cobellis quarto

Scritto da , 17 Gennaio 2013
image_pdfimage_print

Pierferdinando Casini ha sciolto ogni dubbio ed ha presentato le liste nelle circoscrizioni per la Camera dei Deputati. Capolista di Campania 2 sarà il ministro Catania; a Campania 1 sarà Rocco Buttiglione, seguito dall’assessore regionale Pasquale Sommese.
De Mita jr e Zinzi jr nella testa di lista di Campania 2. L’uno vicepresidente della giunta regionale della Campania, l’altro figlio del presidente della provincia di Caserta.
Poi c’è Salerno con Luigi Cobellis, segretario provinciale e consigliere regionale della Campania. Sesto il presidente provinciale dell’Unione di Centro, Vincenzo Inverso. Bisogna arrivare al nono posto per trovare il consigliere comunale di Salerno Paky Memoli, l’unica rimasta dopo le rinunce degli altri due consiglieri comunali del capoluogo Gagliano e Ferrara. Il consigliere comunale di Angri Domenico D’Auria è il numero 13, mentre Francesco Squillante (Sarno) è il quindicesimo in lista. C’è anche Pietro Mazzini di Eboli e poco più in giù l’ex consigliere comunale di Cava de’ Tirreni, Umberto Ferrigno. Candidatura anche per Linda Corvino, presidente del Consiglio comunale di Bracigliano. Altri due salernitani in coda alla lista per la Camera dei Deputati: si tratta del nocerino Saverio D’Alessio e di Carmine Landi di Pellezzano. Ma tutto potrebbe ancora accadere. Fino a lunedì non si escludono ulteriori aggiustamenti che Pierferdinando Casini potrà fare per meglio sistemare il quadro politico interno. Nell’Udc resta aperto il caso del rettore Raimondo Pasquino, praticamente escluso dalla lista Monti al Senato.C’era chi immaginava un recupero nella lista per la Camera dei Deputati. Ed, invece, nulla di fatto anche in questo caso per Pasquino.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->