UE, Valentino Grant (Gruppo Identità e Democrazia): “Finanziamenti alle industrie culturali europee per la ripresa post Covid”

Scritto da , 30 Ottobre 2021
image_pdfimage_print

“Resilienza, è questa la parole che fortemente ripetiamo da mesi. E siamo in campo per dare il nostro contributo alla ripartenza, anche attraverso le opportunità che arrivano dall’Europa”, ci spiega il deputato europeo del Gruppo Identità e Democrazia e segretario regionale della Lega, Valentino Grant, sottolineando che “l’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) ha lanciato un invito a presentare proposte per l’istituzione di una nuova Comunità della conoscenza e dell’innovazione (KIC) dedicata ai settori e alle industrie culturali e creative. Il bando invita organizzazioni e leader delle industrie creative a presentare la loro visione e strategia per l’EIT Culture & Creativity, la nuova Comunità della conoscenza e dell’innovazione che guiderà la competitività e lo sviluppo sostenibile dei settori culturali e creativi in Europa, nonché la ripresa di questi settori dalla pandemia Covid-19”. Le azioni ammissibili sono:Formare i futuri imprenditori del settore, sosterrà le imprese all’avanguardia e fornirà soluzioni innovative, creando nuove opportunità di innovazione, istruzione, creazione di imprese e accelerazione; Promuovere l’integrazione dei settori culturali e creativi nelle strategie di sviluppo regionale e locale, stimolando così lo sviluppo di imprese creative, sostenendo gli investimenti in capitale umano e portando effetti di ricaduta in mercati locali più ampi. Per tutte le info valentinogrant.eu

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->