UE, Grant (Identità e Democrazia): “Sostegno alle PMI in ottica di green deal locale”

Scritto da , 25 Ottobre 2021
image_pdfimage_print

“Economia sociale e green deal locali a sostegno delle PMI per diventare più resilienti”, è questo l’obiettivo da raggiungere, così come ci spiega il deputato europeo del Gruppo Identità e Democrazia e segretario regionale della Lega in Campania, Valentino Grant, sottolineando che “la Call promossa dall’Agenzia esecutiva del Consiglio europeo dell’innovazione e delle PMI (EISMEA) nell’ambito del Programma per il Mercato Unico – COSME, mira a sostenere le PMI nella transizione verde e digitale attraverso due aspetti essenziali: i green deals locali e le missioni dell’economia sociale. La Call promuove la cooperazione interurbana, transnazionale e interregionale per rafforzare la transizione verde delle PMI locali attraverso accordi verdi locali (local green deals) e per sostenere gli ecosistemi dell’economia sociale locale, in particolare le PMI”. Le azioni possono riguardare 2 temi/topic (un progetto può riguardare un solo topic): 1.       GREEN DEAL LOCALI (ID: SMP-COSME-2021-RESILIENCE-LGD)2.       MISSIONI DELL’ECONOMIA SOCIALE PER LA RESILIENZA DELLA COMUNITA’ (ID: SMP-COSME-2021-RESILIENCESEM). Per questo topic saranno finanziati progetti che promuovono la cooperazione transnazionale e transfrontaliera tra le amministrazioni locali e le imprese locali per co-creare, co-progettare e realizzare accordi verdi locali, con l’obiettivo di fornire sostegno alle PMI e agli operatori economici regionali e locali per guidare la doppia transizione verde e digitale e attuare azioni volte a orientare l’economia locale verso un percorso sostenibile e inclusivo, creare nuovi posti di lavoro, mitigare l’impatto socioeconomico della crisi COVID-19 e accelerare una nuova ripresa, più verde ed equa. I green deal locali devono essere coerenti con il green deal europeo, con la strategia industriale europea, la strategia di adattamento ai cambiamenti climatici, l’ondata di ristrutturazioni, il nuovo Bauhaus europeo, il patto europeo per il clima, la strategia “dai campi alla tavola” e il Piano degli obiettivi climatici 2030. Per tutte le info valentinogrant.eu

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->