UE, Grant (Gruppo Identità e Democrazia): “Gli effetti della transizione energetica a livello urbano”

Scritto da , 29 Ottobre 2021
image_pdfimage_print

Come ci spiega il deputato europeo del Gruppo Identità e Democrazia e segretario regionale della Lega, Valentino Grant, la all “Positive Energy Districts and Neighbourhoods for Climate Neutrality” mira a creare una comunità transdisciplinare e intersettoriale impegnata nella transizione energetica a livello urbano. In particolare, le proposte di progetto potranno riguardare i seguenti temi:

  • Tema 1 – PED (Positive Energy Districts) verso la neutralità climatica: trasformare i quartieri urbani esistenti
  • Tema 2 – Realizzare i PED: innovazione di processo e modelli di business.
Le azioni ammissibili sono: 
  • migliorino le conoscenze teoriche e pratiche per lo sviluppo dei PED in termini sia di innovazione tecnologica, sia di processo
  • sostengano lo sviluppo strategico delle aree chiave per lo sviluppo dei PED
  • contribuiscano al raggiungimento dell’obiettivo di implementazione di 100 PED entro il 2025
  • sviluppino i PED come pietre miliari per la Missione di Horizon Europe sulle città climaticamente neutrali e intelligenti.
Per tutte le info valentinogrant.eu
Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->