Muore in casa col cranio fracassato, è giallo alle Fornelle

Scritto da , 20 febbraio 2016
image_pdfimage_print

De Marco Tura Eugenio di anni 58 è stata trovata morta in piazza Matteo d’Aiello nel popolare quartiere delle Fornelle. Da prime indiscrezioni, pare che la persona sia stata uccisa a colpi di spranga. La morte è avvenuta per trauma cranico. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco per aprire la porta dell’appartamento dove l’uomo è stato trovato senza vita. A dare l’allarme la figlia che poi si è sentita male. Gli inquirenti non esludono nessuna pista, compreso l’omicidio.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->