Truffa ai danni di una società dell’Agro Nocerino Sarnese

Scritto da , 27 novembre 2018
image_pdfimage_print

di mc

Truffa di 25mila euro per un’azienda dell’Agro. Dopo l’acquisto di tre auto di lusso, la merce non arriva mai a destinazione. Ora si attende il processo.
I due imputati sono i titolari di una società del nord Italia che proponeva l’acquisti delle automobili a prezzi concorrenziali. La trattativa doveva, però, essere svolta tramite asta aperta a più persone durante il quale l’azienda dell’Agro sarebbe riuscita ad accaparrarsi una Fiat Panda, un’Alfa Romeo e una Porsche.
Dopo il pagamento avvenuto tramite bonifico, e nonostante un lungo tempo d’attesa, la merce non è mai arrivata a destinazione. Dopo diverse sollecitazioni da parte dei compratori che chiedevano anche spiegazioni in merito al ritardo, i due venditori avevano ammesso di aver avuto alcuni problemi logistici che avevano impedito il reperimento della merce. Ma avevano anche rassicurato che entro pochi giorni avrebbero avuto la disponibilità della merce e, quindi, avrebbero provveduto alla spedizione. Ciononostante le auto acquistate non sono mai giunte a destinazione. Dopo la denuncia, i due saranno processati dal tribunale di Nocera Inferiore con l’accusa di insolvenza fraudolente.
mc

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->