Tragedia a Campagna, bimba di 4 anni muore soffocata da un boccone

Scritto da , 20 Aprile 2019
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

La folle corsa in ospedale non è servita a strappare alla morte una bambina di 4 anni residente a Campagna. La piccola è morta soffocata da un wurstel. E’ accaduto ieri sera durante la cena. La bambina stava mangiando quando all’improvviso, dopo aver deglutito un pezzo dell’alimento è cominciata a diventare cianotica. Immediatamente la madre ha posto in essere le prime manovre del caso che però non si sono rivelate risolutive della problematica. A questo punto, nel giro di pochissimi minuti, è stata messa in auto e trasferita al pronto soccorso dell’ospedale di Eboli dove però i medici hanno potuto fare poco: era già troppo tardi. I camici bianchi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della piccola. Il wurstel si è posizionato in gola impedendo all’aria di passare conducendo la bambina ad un arresto respiratorio. Dell’accaduto è stata informata la Procura ed il magistrato di turno per gli adempimenti di rito. Solo nelle prossime ore sarà possibile stabilire cosa sia accaduto con esattezza. Non è da escludere che si possa procedere all’esame necroscopico. La notizia si è rapidamente diffusa a Campagna. In molti già ieri sera si sono stretti intorno al dolore dei genitori.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->