Torna a Campagna “Museo sotto le stelle”

Scritto da , 10 Agosto 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Torna a Campagna “Museo sotto le stelle”, manifestazione culturale che si tiene oggi, nel giorno di San Lorenzo, alle ore 20. L’iniziativa giunta alla sua quinta edizione è organizzata come di consueto dal Museo Itinerario della Memoria e della Pace “Giovanni Palatucci”, il tutto con la collaborazione dell Comune di Campagna, la Pro Loco, Il Comitato Palatucci, l’Associazione Amici del Tricolore, l’Istituto d’Istruzione Superiore “Teresa Confalonieri”, Il Teatro dei Dioscuri, l’Associazione Nazionale Polizia di Stato -Sezione di Campagna, IGNIS, Mangio Tipico, Fast event, La Dance ed altre associazioni locali. La manifestazione di questa sera si svolgerà nella splendida cornice del complesso conventuale di San Bartolomeo, unico Museo della memoria della Regione Campania. Nel corso della serata si assisterà ad una rievocazione storica con mezzi e costumi della Seconda Guerra Mondiale, accompagnata da esibizioni teatrali, musicali e di danza. L’evento che ha riscosso un grande successo nel corso delle precedenti edizioni, saprà ottenere lo stesso consenso anche quest’anno soprattutto grazie alla sinergica collaborazione messa in campo dal Direttore del museo Palatucci, arch. Marcello Naimoli, con le associazioni del territorio. La performance multilinguaggi e multisensoriale “Una storia diversa” si ispira alle vicende storiche che hanno interessato la Città di Campagna dal 16 giugno 1940 all’8 settembre 1943, periodo in cui sono stati internati nel Campo di Concentramento di San Bartolomeo centinaia di ebrei. I visitatori condivideranno emozioni e frammenti di vita degli internati Ebrei e rivivranno la grande storia di solidarietà tra gli internati e la comunità campagnese, semplice e generosa nella sua umanità. La performance “Una storia diversa” rientra nel progetto transnazionale “M-EMO-histoRY” sostenuto dal programma “Europa per i cittadini – Strand Memoria Europea”. I partner del progetto sono: la Municipalità di Rezekne (Lettonia) – Capofila, Teatro dei Dioscuri di Campagna (Italia), il Museo regionale di Kedainiai (Lituania), il Palatul Copiilori di Iasi (Romania). I brani musicali, tratti dall’Antologia Musicale Concentrazionaria di Francesco Lotoro, saranno eseguiti a cura del Liceo Musicale di Campagna nell’ambito del PON Conf-Estate. La visita continuerà nel giardino del Museo, dove sarà allestita una mostra a cura dell’associazione “Amici del Tricolore” e saranno esposti alcuni prodotti enogastronomici del territorio; infine sarà possibile studiare le stelle con quattro telescopi professionali del Centro Astronomico Neil Armstrong di Salerno. Ma non è tutto all’ingresso del centro storico sarà allestito un Infoteam dell’Esercito con il personale del 4° Reggimento Carri e alcuni mezzi d’epoca. Le attività si svolgeranno nel rispetto della vigente normativa Anti Covid-19. L’ingresso sarà consentito esclusivamente ai possessori di Green Pass muniti di prenotazione dal sito internet del Museo www.museomemoriapalatucci.it. Ingresso contingentatoper gruppi di 20 persone ogni 20 minuti a partire dalle ore 20. infoline: +39 333 11 33 503.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->