Task-force della PolFer per le “Luci d’Artista”

Scritto da , 8 dicembre 2018
image_pdfimage_print

di Red.Cro.

Azione di controllo straordinaria per garantire la regolarità e la sicurezza del trasporto ferroviario, soprattutto in concomitanza con l’evento “Luci d’Artista”. Con questi presupposti la Polizia ferroviaria si sta muovendo da alcuni giorni per gestire al meglio eventuali situazioni impreviste sia all’interno degli impianti sia a bordo dei convogli, in virtù dell’aumento di viaggiatori che la kermesse salernitana prevede. Infatti, secondo la PolFer, migliaia di visitatori ogni giorno sono richiamati dalle luci, molti dei quali utilizzano proprio il mezzo fer
roviario per raggiungere Salerno. In tal senso è stata predisposta una task force, in sinergia con la questura di Salerno e con la Protezione aziendale del gruppo Ferrovie dello Stato, per evitare che ci sia un aumento di fenomeni illegali. I servizi straordinari puntano soprattutto all’antiborseggio e all’antiabusivismo, impiegando agenti in abiti civili. Finora una sola persona arrestata, 21 sequestri (per lo più calzini, merendine, bibite e accendini) e 10 persone deferite all’autorità giudiziaria.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->