Tamponi e covid, Cammarota: “Il Comune stanzi fondi per abbassare prezzi”

Scritto da , 26 Novembre 2020
image_pdfimage_print

“Fare più tamponi è fondamentale per la sicurezza sanitaria di Salerno, ed è pertanto urgente uno stanziamento economico del Comune per abbassare i prezzi di quelli privati e rendere gratuiti molti di quelli rapidi”. Lo dichiara in una nota l’avv. Antonio Cammarota, Presidente della Commissione Trasparenza, il quale rimarca come “è noto che l’ASL li fa gratuiti solo per i positivi e i tracciati e in notevole ritardo, ma chi vuole sottoporsi a tampone molecolare per la sicurezza propria e di tutti paga moneta pesante nei laboratori privati, e anche quelli rapidi sono a pagamento”. “E’ paradossale e iniquo affermare l’utilità sanitaria dei tamponi privati, molecolari e rapidi, tanto da utilizzarne gli esiti per la sicurezza sanitaria, e poi non intervenire sulla spesa”, conclude Cammarota, che ha proposto “stanziamenti comunali per ridurre i prezzi dei tamponi molecolari nei laboratori privati ed esenzioni per le famiglie bisognose, e l’acquisto di stock di test rapidi per una grande campagna gratuita fronte strada”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->