Alla Digital Week di Milano approda il MakerStarts, un progetto made in Salerno che da voce a brevetti e invenzioni

Nella prestigiosa vetrina milanese della Digital Week, è stato anticipato un ambizioso progetto dedicato al mondo dei makers e dell’innovazione.

Si chiama “MakerStarts” (makerstarts.it) e si presenta come perfetto programma di valorizzazione di idee, invenzioni e brevetti industriali attraverso l’attribuzione di credito da 10.000 a 50.000€ in consulenza marketing, legale e commerciale.

Il progetto si annuncia come valido sostegno per gli inventori perché offre loro una concreta opportunità di trasformare idee in startup, un programma completo di affiancamento che culmina nell’esposizione annuale al Maker Expo, fiera internazionale del marketing per gli inventori.

L’iniziativa nasce a Salerno, ideata e presentata dal Salernitano Giovanni Sapere Art director dell’Agenzia di Comunicazione “Creatiwa Studio, promossa in collaborazione con l’’Associazione di professionisti Innova Marketing (innovamarketing.it), nata per lo sviluppo di progetti innovativi e che si offre come supporto concreto al maker che aspira ad entrare nel mondo dell’imprenditoria.

Al salotto intellettuale milanese, presenti imprenditori, consulenti e manager dell’innovazione che hanno condiviso e commentato favorevolmente la brillante proposta.

Intervenuti:

Maria Christina Hamel (CEO Start up Micro Design) e Cesare Castelli (Ass. Milano Makers) – “Il mondo dei maker sarà il mondo del futuro, quello soprattutto popolato da persone creative”

 “ Siamo davvero entusiasti di promuovere il Makerstarts, iniziativa che riteniamo nel mondo del design autoprodotto, sia argomento innovativo, c’è un enorme bisogno di alfabetizzazione dei Makers all’uso di questi strumenti che possono essere fondamentali per il settore.

Jacopo Guedado Mele (Marketer YourDIGITAL) – “Makerstarts è un’iniziativa che consentirà di aiutare i makers nella fase di go to market, crediamo sia fondamentale accompagnare gli inventori al mercato attraverso professionisti e aziende che si occupano di marketing e comunicazione.”

Giuseppe Spadone (Project Manager Oscar) e Dr. Joris Gadaleta (CEO e Art Director IMMENSO.SPACE) – “Makerstars intercetta un fabbisogno tangibile per chi come noi ha fatto un percorso d’impresa, Un progetto di grande interesse, c’è tanto da lavorare, l’ecosistema offre tanti spunti, è un’ottima idea, una bella avventura che mette in rete persone, fa conoscere diverse realtà che possono interagire tra loro, siamo conviti che la strada da percorrere è entusiasmante e proficua.”

Roberto Piazzola  (CEO e Art Director IMMENSO.SPACE) – “Una bella iniziativa, un progetto ambizioso e un avventura interessante ricca di curiosità. Essere invito a discutere in un ambiente così culturalmente stimolante è sempre un onore, speranza per un futuro sempre più evoluto.”

Giovanni Sapere (Executive creative director di Creatiwa Studio) – “Makerstarts è un programma rivoluzionario, perché è fatto da persone vere. Si pone in aiuto degli inventori attraverso il marketing, ed assicura una concreta opportunità di sviluppo delle idee.

Il progetto, per ora solo anticipato nella finestra Milanese della Digital Week, vedrà l’appuntamento completo al meeting previsto il prossimo 28 settembre a Palazzo Innovazione di Salerno.




Migliorare la qualità delle vostre foto: ecco come fare in poche e semplici mosse

Vuoi aumentare la qualità di una vecchia foto? Hai intenzione di rendere un’immagine sfocata un po’ più nitida e di schiarire immagini scure, che hai realizzato in modo non proprio magistrale? Certo che si può! Non è necessario essere un fotografo professionista per scattare delle belle foto, in quanto grazie nuovi software disponibili in rete, è possibile creare maggiore nitidezza, contrasto oppure luminosità alle tue fotografie, riuscendo a migliorare la qualità in un semplice clic.

 

Scegli un software di elaborazione foto

Se stai cercando un software di elaborazione grafica di questo tipo, lo trovi qui. Movavi Photo Editor consente di migliorare l’immagine in modo molto rapido e praticamente, con un sistema che si può definire “intuitivo”. Basterà innanzitutto installare il software che viene scaricato, seguendo le indicazioni presenti sul sito Movavi. Successivamente poi, si può avviare il Photo Editor cliccando sull’icona che dà inizio rapidamente al programma. Con lo strumento di ricerca, puoi cercare l’immagine che hai intenzione di modificare per aumentare nella qualità in maniera netta e precisa. Il file di immagine viene trascinato nell’apposita sezione, per iniziare a lavorarci sù e per iniziare a capire in che modo il programma ti aiuterà a raggiungere il risultato voluto sulla fotografia che desideri migliorare.

 

Quali sono le mosse per migliorare una foto

Per migliorare la fotografia bisogna procedere nella scheda “regola” e si possono correggere il contrasto e la luminosità, in maniera più o meno automatica, con l’apposito movimento della levetta che spingeranno il parametro nel modo in cui preferisci. Se invece di muoverla in modo manuale, preferisci affidarti al programma, potete scegliere Magic Enhance. Con questa funzione, sarà possibile migliorare in automatico in maniera evidente tutti i parametri che riguardano i colori e le intensità dell’immagine stessa. Ovviamente, se non sei soddisfatto del risultato puoi sempre tornare indietro e visualizzare la differenza rispetto al file originale che il programma ti mette sempre come termine di confronto, a portata di mano.

 

I parametri da utilizzare

Tra le varie opzioni presenti c’è quella che riguarda l’esposizione della foto che può essere regolata, oltre alla nitidezza che ti aiuta a risolvere eventuali problemi all’immagine. Le funzioni messe a disposizione da Movavi Photo Editor sono numerose e quindi semplicemente iniziando ad usarlo, si capirà in modo rapido come farlo funzionare al meglio. Una volta raggiunto il risultato desiderato, non ti resta che salvare la fotografia modificata e usufruirne come meglio credi. Insomma, bastano davvero poche mosse e sarà possibile migliorare notevolmente, rispetto all’originale, la foto che hai scelto. Tutto in pochi semplici passaggi.

 




Nocera Inferiore. Pronto il programma per le feste di Natale

NOCERA INFERIORE. Fissata perdomani alle 11 a Palazzo di Città la conferenza stampa di presentazione del cartellone che l’Amministrazione guidata dal sindaco Manlio Torquato ha allestito per le festività natalizie di quest’anno.
Previsti come lo scorso anno spettacoli teatrali e musicali itineranti, degustazioni, concerti di musica classica, i mercatini rionali e le oramai tradizionali casette in piazza Municipio.
A parte le solite luminarie prevista per quest’anno una novità che sarà realizzata in piazza Municipio e che rappresenterà una forte attrattiva per le famiglie ed i bambini.
In conferenza sarà presentato il progetto.
Previsto, ovviamente, anche il concerto augurale di inizio anno che si svolgerà domenica 3 gennaio.
In trattativa anche per un concerto da proporre il primo gennaio. Altra novità quest’anno sarà il Nocera Christmas Village, allestito a cura dei gestori de “Il Salotto” di Piazza del Corso, all’interno del quale sarà montata una pista di pattinaggio a basso impatto ambientale e altre casette che esporranno prodotti natalizi.
Programma ricco e variegato che godrà del sostegno della Camera di Commercio di Salerno e degli sponsor Banca Sella e Gruppo Rainone. Con il Sindaco Torquato in conferenza saranno presenti gli Assessori e Consiglieri Delegati che hanno collaborato  alla realizzazione degli eventi.