Sul Movimento 5 Stelle pende incognita del doppio mandato

Scritto da , 1 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

E’ polemica all’interno del Movimento 5 Stelle. A far storcere il naso a simpatizzanti e attivisti la possibile candidatura a sindaco della città di Salerno di Angelo Tofalo. Il sottosegretario alla Difesa e deputato salernitano, di fatti, eletto in Parlamento già per due legislature oltre che sottosegretario in entrambi i governi Conte sembra intenzionato a scendere in campo in prima persona alle prossime elezioni amministrative. E proprio il tetto dei due mandati sono al centro degli Stati Generali che ancora non si sono conclusi ma potrebbero stravolgere le regole interne del Movimento 5 Stelle.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->