Sindaco Napoli: “Scuole cittadine pronte per la ripartenza”

Scritto da , 3 Settembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Traccia un bilancio sullo stato dell’arte degli istituti scolastici salernitani, a 12 giorni dalla riapertura delle scuole, il sindaco Vincenzo Napoli, affrontando sia la questione sicurezza e spazi negli istituti scolastici sia la questione green pass per docenti e personale scolastico… “Sto verificando proprio in questi giorni lo stato delle scuole cittadine. Insieme con l’assessore Eva Avossa stiamo facendo una serie di visite in tutti i plessi scolastici, solo oggi (ieri per chi legge, n.d.r.) ne abbiamo tre, mercoledì ho visitato altre due scuole, e andremo avanti così anche nei prossimi giorni, fino a completarle tutto. Siamo facendo questi sopralluoghi per verificare di persona lo stato dell’arte e le condizioni di ogni plesso per garantire a tutti gli studenti la migliore ripresa possibile della scuola. Da quello che fino a questo momento abbiamo verificato, mi sembra che ci siamo una piena armonia, tra il corpo docente, i dirigenti scolastici e l’amministrazione comunale. I plessi sono stati sistemati e organizzati per accogliere tutti i bambini in presenza. Credo davvero che tutto sia stato predisposto al meglio, anche per quanto riguarda i controlli e le verifiche del green pass che saranno effettuati in ogni plesso. Posso dire di essere cautamente ottimista perchè le complicazioni possono sempre sorgere, noi siamo pronti ad intervenire per ciò che è di nostra competenza, ma speriamo non succeda nulla”. E sui docenti non vaccinati il sindaco spiega… “Dalle visite effettuate fino ad ora nelle scuole e da quello che mi è stato riferito dai dirigenti scolastici che ho incontrato i docenti non vaccinati sono prossimi allo zero, però è un dato che non mi sento di proclamare con fierezza, perchè non siamo arrivati a toccare quota zero vaccinati. Certo è che nei prossimi giorni potremmo avere dati più certi e ovviamente ci auguriamo che anche chi non si è ancora vaccinato, si prenoti e lo faccia a breve”

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->