Si masturba mentre segue una ragazza per strada, indaga l’Arma, rivolta social

di Red. Cro.

Mentre cammina per strada si accorge di essere seguita da un ragazzo. Poi nota che il giovane abbassa i pantaloni, compiendo atti di autoerotismo, senza desistere dal continuare a seguirla. Forse per violentarla. L’episodio è accaduto intorno alle 19, a Nocera Superiore, nella zona Grotti. La ragazza, secondo testimonianze fornite da alcune delle persone presenti in strada, sarebbe riuscita a dileguarsi all’interno di un’attività commerciale, facendo a quel punto dirottare il ragazzo altrove. La giovane avrebbe anche lanciato l’allarme, visibilmente impaurita, chiedendo soccorso alle prime persone che aveva incontrato lungo il tragitto. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della stazione di Nocera Superiore, che hanno raccolto un primo identikit dell’uomo, annotando anche ciò che indossava poco prima di dileguarsi. Quando la ragazza è entrata nel ristorante, per sfuggire a quel pedinamento sempre più insistente, l’individuo avrebbe tirato dritto, provando a nascondersi nei pressi dell’ingresso di un’abitazione. Ma sarebbe stato scoperto e, a quel punto, sarebbe nuovamente fuggito, raggiungendo una zona di campagna, alle spalle di una nota azienda. L’episodio è stato raccontato e condiviso anche attraverso i social, con grande preoccupazione da parte di cittadini, mentre i carabinieri hanno pattugliato la zona, cercando l’individuo nei pressi del luogo dove è stato visto fuggire. Al vaglio ci sono le immagini di alcune telecamere di sorveglianza della zona. Le indagini vanno dunque avanti e forse già nelle prossime ore potrebbero far registrare qualche importante novità.