Si è spento Roberto Guariglia, il re degli eventi della fine degli anni ’80 di Salerno

Scritto da , 8 ottobre 2018
image_pdfimage_print

 Organizzatore di eventi che, per anni, hanno dato lustro alla città di Salerno. Una icona della moda di Salerno che ha portato in giro per l’Italia il nome della città.

Da tempo sofferente, Roberto Guariglia, si era allontanato dalla scena anche per problemi di salute. La sua pagina di Facebook in queste ore è praticamente inondata di messaggi di cordoglio di amici e di salernitani. I funerali si terranno domani mattina alle 11 alla chiesa di piazza San Francesco

ECCO ALCUNI MESSAGGI SULLA BACHECA FACEBOOK

Vincenzo: Caro Roberto, ora potrai organizzare un grande evento in Paradiso. Ci manchi.

Luciano: Se n’è andato Roberto Guariglia! Salerno perde un figlio che ha scritto pagine indelebili nella storia della città, ma la memoria dei salernitani è corta!

Michele: Ecco una brutta notizia ke mi a spezzato il cuore grande padre grande capo grande con un cuore d’oro sei stato fondamentale nella mia vita hai fatto di tutto per vedermi sorridere… quante avventure ke nn. Si possono cancellare.. hai fatto da padre hai miei figli.. ti porto sempre nel mio cuore.. r.i.p Roby

Gerardo: ciao Roberto Guariglia amico indimenticabile di tanti momenti . triste notizia stamani , RIP

Paola: Questo non me lo dovevi fare. Eppure quante prediche che ti ho fatto. E adesso chi mi risolverà qualsiasi problema anche alle 2 di notte. Mi mancherai tantissimo.
Ciao Roby, sono sicura che lì su troverai tutto quello che qui ti è mancato. R.I.P.

Antonio: Tanti di noi non sono riusciti a fargli capire l’ammirazione, la stima, l’affetto che in tantissimi abbiamo avuto per lui. Adesso lo saprà e sarà contento. Noi con il nostro pensiero affettuoso e duraturo cercheremo di coprire la mancanza di complimenti che avremmo voluto e dovuto fargli.

Geppino: Robertino mio, vai via in silenzio e senza mai lamentarti. Il tempo è volato via da quei tempi della scuola elementare, dove avevamo deciso di chiamare tutti i compagni di quella classe del Professore Lardo di cui ricordavi esattamente ogni cognome.
Ti ricordo sempre con il tuo passo e la tua fierezza, che ti contraddistiva per capacità e relazioni umane, Sempre attivo nella creatività delle azioni e del lavoro e senza mai pensare ad una meritata vacanza.
Hai dato a tutti lezioni di affetto, amore e sempre consigli utili alle professioni dei grandi eventi.
Il ricordo delle tue iniziative rimarranno sempre nella memoria di chi ti ha voluto bene e ti assicuro che proprio tanti ti hanno voluto e ti vogliono sempre un mondo di bene.Adesso non riceverò più quelle telefonate che terminavano sempre cosi’ “Robe’ ti raccomando …riguardati e tienimi sempre aggiornato

Ornella: La tua allegria rimarrà nel ricordo di chi ha avuto il piacere di conoscerti.
Ciao Roberto …amico di sempre.
R.I.P.

Grace: Quanti ricordi legati a Roberto Guariglia, un professionista serio vero, un organizzatore innovativo, avanti anni luce, ha portato le vere prime top model a Salerno, un event manager tra i più quotati in Italia, con alta professionalità ha ispirato chi intraprendeva questo mestiere affascinante ma arduo… insomma stamattina è un triste lunedì, un triste risveglio ed io ho avuto l’onore di incontrarti e sentirmi legata a te da una stima reciproca… Riposa in pace amico caro, che la terra ti sia lieve..

Giorgio: Sei stato parte della mia gioventù…
amico sincero e leale.
Rimani e rimarrai per sempre nel mio CUORE!

CIAO ROBERTO

Enzo: Per me, che giovinetto mi affacciavo al mondo delle discoteche e dell’organizzazione eri un Mito, un esempio da seguire. Sei stato un grande. Addio Maestro

Donato: Ke brutto risveglio!! Leggere ke sei volato in cielo e stato una notizia brutta.. sei stato una persona fondamentale x la nostra famiglia. In particolare x me sei stato come un secondo padre.. solo ke mi vedevi dicevi ” la mia piccola xome sei bella”” nn ti dimenticherò mai.. e R.i.p. grande eroe

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->