Serata negativa, Spal…lata al primo posto

Scritto da , 7 Novembre 2020
image_pdfimage_print

Fabio Setta

FERRARA – Parente lontana, lontanissima, di quella ammirata finora, la Salernitana sul campo della Spal incappa nella prima sconfitta stagionale. Un match mai in discussione anche perché nella notte di Ferrara la squadra di Castori non si è praticamente vista. Basti pensare che il primo gol, arrivato al 6’ su una disattenzione su un corner, i granata l’hanno subito senza essere mai usciti praticamente dalla propria metà campo. Approccio sbagliato, ma non solo. Come se il fatto di non aver giocato la partita di sabato scorso con la Reggiana, abbia spezzato il ritmo della formazione cara ai patron Lotito e Mezzaroma La Spal ha dimostrato sin da subito di aver studiato bene la Salernitana, puntando su due fantasisti tra le linee che hanno mandato subito in tilt Di Tacchio e Schiavone. Veseli, schierato al posto dell’infortunato Lopez, è andato in difFabio Setta SERIE B/ Solo nel finale la squadra di Castori ha impensierito i padroni di casa, bravi nel palleggio e nel mettere nell’angolo la Salernitana ficoltà su Dickmann anche perché lasciato solo da Cicerelli.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->