Schianto contro un tir, Moscillo è fuori pericolo

Scritto da , 11 ottobre 2018
image_pdfimage_print

Un impatto tremendo, la corsa in ospedale, le prime cure, le operazioni ma fortunamtamente Veronica Moscillo, calciatrice della Salernitana feminile è ufficialmente fuori pericolo di vita. Una notizia bellissima dopo attimi di paura. A comunicarlo è la stessa società. “In seguito allo spaventoso incidente stradale, avvenutosi ieri pomeriggio sulla Strada statale Ss91, in località Caposele (Av), che ha coinvolto l’atleta Veronica Moscillo in uno scontro frontale con un Tir, causando la totale distruzione della sua autovettura ed il capovolgimento del mezzo che ha bloccato il traffico per ore, richiedendo l’intervento dei vigili del fuoco, la Salernitana Femminile comunica che la calcettista granata è ufficialmente fuori pericolo di vita”. Dopo i primi soccorsi presso l’ambulatorio di Sant’Angelo Dei Lombardi, Veronica è stata trasportata d’urgenza in eliambulanza all’Ospedale “Cardarelli” di Napoli, dove è stata immediatamente raggiunta da Presidente, Direttore, Staff e calcettiste tutte. Dopo i dovuti controlli, che hanno riscontrato ematoma esterno alla testa e fratture di arti inferiori e bacino, Veronica è stata sottoposta ad una prima operazione per ridurre le fratture, tra cui una al femore che presentava i maggiori rischi. L’operazione, terminata intorno alle 00.30, si è conclusa con successo, lasciando un sospiro di sollievo ai tanti familiari ed amici che erano accorsi presso l’Ospedale in attesa di buone notizie. Da oggi inizierà per Veronica una nuova vita, perché trattasi di un puro miracolo, con un percorso che prevederà altre piccole operazioni, volte a ristabilire al completo le sue condizioni fisiche. “La società, lo staff e le calcettiste della Salernitana Femminile” – si legge nel comunicato – “ringraziano tutti coloro, che direttamente ed indirettamente, hanno manifestato la loro solidarietà nei confronti di Veronica, una persona speciale, prima che una grande professionista ed atleta. Va inoltre un ringraziamento speciale ai dirigenti ed alle atlete della Fulgor Octajano e alla Divisione Calcio a 5 per la disponibilità manifestata in un eventuale rinvio, a data da destinarsi, dell’incontro previsto per Domenica Prossima 14 Ottobre, quando le granata e la Fulgor avrebbero dovuto affrontarsi nella seconda giornata di Serie A2”.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->