Scafati. Sarà rimosso l’amianto al Pacinotti, esulta il M5S

Scritto da , 10 novembre 2015
image_pdfimage_print

“Le difficoltà sono state tante , ma alla fine c’è l’abbiamo fatta – così gli attivisti di Scafati in Movimento Ivan Piedepalumbo e Giuseppe Sarconio – Dopo le numerose denunce lanciate a voce alta da genitori, studenti e docenti che chiedevano la rimozione di alcune lastre di amianto presenti in prossimita del’isttituo pacinotti, il l’ass. Scafati in movimento ( M5S Scafati ) si è voluta fare carico di questo grave problema che questa amministrazione negligente , visto il suo tardare negli interventi di bonifica, ha giudicato  di poca importanza. Finalmente il 20 novembre l’ASL ci ha comunicato che effettuerà  la bonifica e la messa in sicurezza del sito! continueremo a seguire la vicenda fino al compimento della messa in sicurezza del sito  e ringraziamo l’Asl per essersi subito adoperata dopo la nostra segnalazione del febbraio scorso . La cosa che teniamo a sottolineare è  che questa non è una vittoria solo del m5s perché i veri protagonisti di questo risultato raggiunto sono gli studenti e i genitori del Pacinotti che sono stanchi di subire le negligenze di un’amministrazione assente  e sorda e quindi hanno deciso di non fermarsi agendo autonomamente grazie anche al nostro supporto ! il nostro ruolo è stato quello di portare la voce dei cittadini nelle sedi opportune e senza perdite di tempo. Mentre i partiti continuano a litigare e a farsi le loro campagne elettorali noi continuiamo a crescere e lavorare assiduamente sul territorio”

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->