Scafati. Gatto scivola nel fiume, salvato in extremis | Le foto e il video

Scritto da , 27 Marzo 2019
image_pdfimage_print

Gatto finisce in maniera accidentale nel fiume Sarno in piazza Vittorio Veneto, subito i vigili urbani del comando di polizia municipale alla guida del Comandante Giovanni Forgione, insieme ai vigili del fuoco del distaccamento di Nocera inferiore, si lanciano nelle acque putride del centro per salvare il piccolo felino. Un gattino nero, che oggi avrebbe potuto avere una brutta sfortuna, quella di finire cadavere in uno dei fiumi più inquinati d’Europa. Probabilmente sarà scivolato in acqua cercando di acciuffare qualche topo, abitanti ideali del fiume. Tra erbacce e fango, il gatto non è stato più in grado di risalire e quindi è stato notato da alcuni passanti che subito hanno allertato i vigili urbani e, a loro volta, i caschi gialli. Con l’aiuto delle scale e delle apparecchiature necessarie, i pompieri e gli agenti hanno salvato il piccolo animale domestico – rifugiatosi su una pietra – dopo più di un’ora di azione. Il gatto probabilmente sarà adottato da qualche famiglia volenterosa dopo aver superato le cure veterinarie necessarie, qualora non dovesse uscire il legittimo proprietario.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->