Scafati. “Aliberti mi epurò, ed oggi boicotta tutte le mie iniziative”

Scritto da , 20 febbraio 2016
image_pdfimage_print

Di Adriano Falanga

E’ stato assessore a Sport e Pubblica Istruzione fino al rimpasto di Giunta del luglio 2014, Espedito De Marino ancora oggi non nasconde la sua delusione per il trattamento ricevuto, ma non solo, dopo la nostra denuncia sullo spreco della pista ciclabile, l’ex assessore, promotore del bike sharing mai partito, vuole aggiungere la sua. “Deluso e amareggiato dell’abbandono totale da parte dell’amministrazione Aliberti dei progetti che con passione e sacrificio avevo messo in campo nella mia breve esperienza di assessore – racconta De Marino – Fra gli altri il “bike sharing” che grazie anche alla dedizione del funzionario dell’ufficio sport dottor Aquino unitamente ai suoi collaboratori avevamo messo in campo. L’iniziativa avrebbe favorito l’ambiente, snellito il traffico e avrebbe soprattutto inculcato un nuovo modus vivendi più rispettoso della natura e considerato l’atavico problema dello smog che attanaglia la nostra città contribuendo anche alle più nocive patologie avrebbe favorito certamente la cultura dei trasporti che prima o poi dovrà impegnarci in nuove “strategie urbane ” prima che sia troppo tardi”. Furono acquistate anche decine di biciclette, che oggi giacciono (o dovrebbero giacere) in un deposito presso la vecchia Manifattura dei Tabacchi. Secondo De Marino Aliberti non solo lo cacciò letteralmente via, ma avrebbe anche boicottato le sue iniziative. “Evidentemente il sindaco non ha mai visto di buon grado la mia presenza in giunta. Fra le altre ricordo: la “messa dello sportivo”, le “pedalate ecologiche”, lo sport sociale in generale. Poi ci sarebbero i temi della scuola, della formazione. La mia delusione più forte non è essere stato “epurato” senza manco una telefonata di preavviso – continua il noto chitarrista –  ma il rapporto umano col quale ho sempre vissuto la mia azione politica, offeso e deriso da un sindaco che invece, a mio avviso, dovrebbe anteporlo ad ogni iniziativa politica”. Espedito De Marino è stato anche candidato alle Regionali 2015 in lista IDV, risultato il più votato in provincia di Salerno, non è però stato eletto.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->