Sara Petrone e la battaglia per il verde pubblico: “Responsabilità degli uffici”

Scritto da , 4 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

Giovane, ambientalista convinta e in cerca di una riconferma perché, al di là del risultato “i cittadini hanno il dovere di poter giudicare il mio operato”. La consigliera Sara Petrone in questi anni non è stata ferma, impegnandosi in molti progetti – cercando di mostrare a tutti quanto vale – molti dei quali finalizzati alla tutela del verde pubblico. Per lei, ora, è tempo di bilanci mentre porta avanti la valorizzazione e riqualificazione del Ponte dei Diavoli, un suo traguardo importante tra quelli raggiunti in questi 5 anni, dopo la firma della convenzione tra l’Università degli Studi di Salerno e Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->