Sarà il Comune a fronteggiare la penuria dei tamponi

Scritto da , 18 Novembre 2020
image_pdfimage_print

Sarà il Comune di Cava de’ Tirreni a fronteggiare la penuria di tamponi che ha creato notevoli disagi nella giornata di lunedì scorso ai cittadini metelliani all’Usca. Una giornata che ha lasciato il segno con un tutti contro tutti che non ha risparmiato nessuno. Dopo le parole dei consiglieri Pasquale Senatore, Marcello Murolo, Raffaele Giordano ed Enzo Passa, adesso è il turno del sindaco Vincenzo Servalli far luce sulla vicenda. Il primo cittadino di Cava de’ Tirreni, nella tarda serata di lunedì scorso, infatti, ha risposto alle polemiche della giornata annunciando la novità sul suo profilo social.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->