Sanità, ieri vertice in Regione: attivare piano di reclutamento

Scritto da , 10 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

Resta ancora una volta la sanità il punto critico di questa emergenza Coronavirus. Dopo il presidio dello scorso 3 novembre presso la sede della Giunta regionale, ieri si è tenuto un incontro in videoconferenza con l’assessore regionale al Bilancio Ettore Cinque, Antonio Postiglione, direttore generale per la tutela della salute e il coordinamento del sistema sanitario regionale e il dirigente Gaetano Patrone per affrontare i temi presenti nella piattaforma di Cgil, Cisl e Uil. Al centro del dibattito il piano di reclutamento speciale per fronteggiare la carenza di personale, partendo dalla proroga dei contratti in essere dell’attuale personale precario e dal completamento del percorso di stabilizzazione per chi ha i requisiti di legge e utilizzando pienamente il termine massimo legalmente previsto.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->