San Valentino Torio brilla nella boxe e nel karate con Vitolo e Cre

Scritto da , 16 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Sergio Velardo

SAN VALENTINO TORIO – Continuano i successi nello sport dell’agro ed in particolare di San Valentino Torio. I maestri Gianluca Ceglia e Antonio Califano possono essere felici per i risultati raggiunti finora e soprattutto in questi giorni. Il maestro Ceglia, vincitore a pari titolo UE Leggeri e campione Internazionale IBF, il prossimo 23 novembre affronterà a Roma Pasquale Di Silvio di nuovo per il titolo UE ed ora può ammirare un suo atleta, della scuola di pugilato “Team Ceglia”, diventare campione d’Italia. Si tratta del quindicenne Giuseppe Vitolo, di Sant’Egidio del Monte Albino, diventato campione italiano di pugilato. Il giovanissimo pugile ha conquistato la medaglia d’oro ai Campionati Italiani Junior svoltisi al PalaSantoro di Roma. Dopo aver battuto in semifinale il sardo Pillidu, Vitolo ha conquistato l’oro vincendo in finale contro il siciliano Bilel Elgana. Guidato da Giulio Coletta, tecnico responsabile dei Team Giovanili della Nazionale Italiana. Del resto per Vitolo non era la prima volta, infatti, aveva già conquistato il titolo ai Campionati Italiani di boxe Schoolboys, lo scorso anno a Roccaforte Mondovì, in provincia di Cuneo. A maggio scorso, invece, aveva vinto la medaglia d’oro al Torneo Internazionale giovanile Boxam disputato a Murcia in Spagna, convocato nella Nazionale guidata dai tecnici Francesco Rosi e Gianluca Filippi. Il maestro Califano, invece, responsabile della pluripremiata Scuola di Karate Shirai Club, dopo aver visto il bronzo per il suo atleta Rosario Ruggiero alle Olimpiadi giovanili in Argentina ora può godersi la finale mondiale conquistata dal suo atleta sarnese Angelo Crescenzo, al campionato del mondo che si sta disputando a Madrid. Anche Crescenzo non è un nuovo medagliato, anzi ormai è un veterano, ha ricevuto già diverse medaglie, ricordiamo le ultime Bronzo Europeo Senior a Novi Sad nel 2017 e Vice Campione D’Europa Senior Kocaeli nel 2018.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->