Salerno: uomo disperato minaccia di buttarsi giù dal Tribunale

Scritto da , 29 Gennaio 2013
image_pdfimage_print

Attimi di tensione questa mattina, quando alle ore 9:40. Un uomo si è arrampicato sul cornicione del Tribunale di Salerno minacciando di suicidarsi. L’uomo disoccupato versa in gravi condizioni economiche. Ha infatti invocato l’aiuto da parte del sindaco Vincenzo De Luca gridando: “Alla mia famiglia non posso dare da mangiare dove sta il sindaco, fatelo venire”. Sono dovute intervenire le forze dell’ordine per convincerlo a scendere dopo ore di trattativa.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->