Salerno, Pioggia di bollette Si paga pure il canone Rai

Scritto da , 28 Aprile 2020
image_pdfimage_print

Pioggia di bollette ieri mattina a Salerno. Sorpresa, amara, per i salernitani che in piena emergenza si sono visti recapitare le fatture di acqua, gas e luce elettrica. Sorvolando sulla fattura Enel, che ancora mantiene la rata di 18 euro per il canone di abbonamento alla televisione per uso privato nonostante le rassicurazioni del governo centrale, l’arrivo delle bollette di acqua e gas ha sorpreso non poco. Soprattutto per quelle di Salerno Sistemi, con le stesse che erano in sostanza già scadute da oltre una settimana, in alcuni casi addirittura oltre i dieci giorni. In buona sostanza, qualora Salerno Sistemi voglia applicare gli interessi di mora per il ritardato pagamento, per gli utenti ci sarebbe anche la classica beffa. Non è da escludersi, poi, che nelle prossime ore, gli sportelli della sede di via Passaro possano anche essere presi d’assalto dagli utenti, con evidenti reclami per la ritardata consegna della fattura. Proprio per timori di pagare surplus nella prossima fatturazione dovuti al ritardato pagamento. Peccato, però, che tale disservizio si venga a palesare in un momento critico della fase di emergenza dovuta la covid-19. Più tempo, invece, per le bollette del gas della Iren, con il termine ultimo nella seconda settimana del prossimo mese di maggio. Per l’Enel, in molti casi, il tempo ultimo è proprio nella giornata di oggi. Il rischio che possano esservi assembramenti è evidente, con qualche utente che vorrà certamente chiedere rassicurazioni in merito. Non solo, con la pioggia di bollette di ieri che non farà altro che congestionare ulteriormente le file che saranno presenti alle poste. In questi giorni, infatti, sono in pagamento i cedolini delle pensioni, con l’assembramento davanti alle succursali postali salernitane che rischia di creare non pochi problemi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->