Salernitana, non arriverà il sostituto di Bianchi

Scritto da , 29 marzo 2014
image_pdfimage_print

di Marco De Martino

A poche ore dalla definitiva chiusura delle liste per mettere sotto contratto i calciatori svincolati, arriva la notizia della definitiva rinuncia da parte della Salernitana all’ingaggio di un difensore che possa rimpiazzare l’infortunato Alberto Bianchi fino al termine della stagione. Il patron Claudio Lotito ha stretto i cordoni della borsa negando così la possibilità di tesserare un centrale senza contratto che, almeno numericamente, potesse sostituire l’ex ascolano che dopo l’operazione dovrà restar fermo per almeno un mese e mezzo. Una brutta tegola per Gregucci che, complice anche l’atavica indisponbilità di Molinari, si ritrova in rosa con appena due difensore centrali di ruolo, Tuia e Sembroni. In alternativa restano il centrocampista Perpetuini ed i terzini Luciani e Piva, che in emergenza possono ricoprire il ruolo di centrale ma che, soprattutto in vista dei play off, non sembrano essere i ricambi ideali per i due titolari “forzati”. Lotito però così ha deciso e, a meno di clamorosi dietrofront dell’ultima ora, Gregucci e la Salernitana dovranno fare di necessità virtù.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->