Salernitana di rimonta al primato della cadetteria

Scritto da , 22 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

Un tempo per uno e streghe per la Salernitana nei primi 45′ di gioco. Nessun timore reverenziale per l’Entella che aggredisce la squadra granata con ritmo e raggiunge meritatamente il vantaggio al 38′. Koutsopias approfitta di un errore di Schiavone, con il granata che cerca il fallo tecnico non ravvisato dal direttore di gara che applica il vantaggio. L’appoggio è per Mancosu che nel cuore dell’area di rigore batte Belec con un pallonetto. Sembrano non vedersi le differenze sul rettangolo di gioco per la cenerentola della cadetteria. Nella ripresa, però, Castori ridisegna la Salernitana. Cicerelli, uno dei nuovi del secondo tempo trova subito lo spiraglio giusto. E’ il 2′, sfonda sulla sinistra e crossa preciso per la testa di Tutino che non fallisce dall’area piccola. La Salernitana si ritrova e al 21’ ribalta il risultato. Poli si fa cogliere in fallo su Tutiino e Djuric dal dischetto spiazza Russo.

SALERNITANA-VIRTUS ENTELLA 2-1

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Lopez (28′ st Veseli), Kupisz, Di Tacchio, Schiavone (17′ st Dziczek), Anderson (1′ st Cicerelli); Tutino (40′ st Giannetti), Gondo (1′ st Djuric). In panchina. Adamonis, Karo, Iannoni, Mantovani, Barone, Bogdan, Capezzi. Allenatore: Castori

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Russo; Cleur, Bonini, Poli, Pavic; Settembrini (40′ st Petrovic), Koutsopias (40′ st Brescianini), Nizzetto (1′ st Paolucci); Cardoselli (7′ st Schenetti); Mancosu (31′ st Brunori), De Luca. In panchina: Paroni, Borra, De Santis, Chiosa, Crimi, Meazzi. Allenatore: Vivarini

ARBITRO: Ghersini di Genova (Assistenti: Palermo-Cipressa – IV uomo: Marchetti)

RETI: 38′ pt Mancosu (V), 2′ st Tutino (S), 21′ st rig. Djuric (S)

NOTE. Ammoniti: Bonini (V), Schiavone (S), Poli (V), Cleur (V), Veseli (S), Petrovic(V). Angoli: 2-0. Recupero: 1′ pt; 5’+1 st

 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->