“Salernitana capolista? Bella sensazione” Il tecnico non vuol sentir parlare di vittoria sporca: “Restiamo coi piedi per terra”

Scritto da , 24 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Marzo De Martino

Fabrizio Castori si gode vittoria e primato della sua Salernitana ma il successo ai danni della Cremonese è stato più che sofferto: “La nostra avversaria è una squadra forte al di là della classifica che non ne rispecchia il valore reale. Il gol dopo 47 secondi con un tiro fuori area all’angolino ha dato loro convinzione ed a noi ci ha sorpreso. Abbiamo stentato a trovare il ritmo gara dopo quindici giorni di inattività ma siamo venuti fuori alla distanza ed abbiamo trovato una vittoria da non sottovalutare grazie ad un grande spirito di sacrificio da parte di tutti i ragazzi. La gara si gioca nell’arco dei novanta minuti e per fortuna –ha sottolineato Castori- abbiamo giocatori per cambiare l’inerzia anche durante la partita”.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->