Salernitana, brutto ko al Menti

Scritto da , 23 Novembre 2019
image_pdfimage_print

sicuramente da non perdere quello contro la Juve Stabia e invece la Salernitana al Menti ha perso una gara subendo praticamente un tiro e mezzo in porta. Cosi, la dormita del 7’ minuto che vede Calò lanciare Cissè e bucare Micai diventa il marchio della sfida di Castellammare. Salernitana che non sa fare più punti in trasferta, non sa più vincere e non sa soprattutto tirare più in porta. E nel secondo tempo le uniche cose da ricordare (si fa per dire) sono una mezza papera di Micai sventata dal portiere stesso e il rosso a Migliorini nel finale. Inutili gli ingressi in campo di Cicerelli, Maistro e Djuric. Nel recupero Canotto in contropiede sigilla il derby.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->