Russomando passa a Forza Italia: «Io sempre nel centro destra»

Scritto da , 21 febbraio 2018

Erika Noschese

I forzisti salernitani continuano ad ottenere consensi e nuovi ingressi in casa Forza Italia. Nella mattinata di ieri, il coordinatore della campagna elettorale e consigliere di minoranza, Roberto Celano, ha annunciato un nuovo ingresso. Si tratta di Ciro Russomando, consigliere e capogruppo di Attiva Salerno che passa ora nel gruppo degli azzurri. «Oggi abbiamo radificato un’adesione che era già nei miei comportamenti e nei fatti», ha dichiarato Russomando poche ore dopo la presentazione nel partito di Silvio Berlusconi. «Io in consiglio comunale mi sono sempre collocato all’opposizione, sono stato eletto in una lista civica di centro destra, Attiva Salerno, e sono stato il secondo più votato di tutta l’area dell’opposizione che schierava 330 candidati circa. D’altra parte, ho ritenuto ad un certo punto di aderire a Forza Italia e l’ho fatto dopo la presentazione delle liste per le poltiche così da non rendere strumentale o sospetta la mia adesione. L’ho fatto in maniera disinteressata perchè io nella vita sono un medico specialista e vivo del mio lavoro. La politica, per me, è una passione. Ho aderito a FI con cognizione ed entusiamo e ritengo di poter portare il mio contributo per la crescita complessiva del partito», ha dichiarato ancora Russomando che, sottolinea come Attiva Salerno non cambierà ed il gruppo resterà tale: «Per una questione più formale che sostanziale, al Comune, resto in Attiva Salerno pur avendo aderito al partito di Forza Italia . Soddisfatto per la nuova adesione anche Enzo Fasano, coordinatore provinciale dei forzisti: «Salutiamo con entusiasmo e gioia l’adesione a Forza Italia del consigliere comunale di Salerno, Ciro Russomando. Uomo di cultura, storia, onestà e trasparenza. Sempre di destra in modo convinto. Ne siamo tutti lieti, dai vertici alla base. La famiglia di Forza Italia si allarga anche al Comune di Salerno. La sua adesione ci darà un’ulteriore spinta per vincere la sfida delle Politiche. A commentare l’ingresso nel patito dell’ormai ex Cav di Ciro Russomando anche la leader campana degli azzurri, Mara Carfafgna che si ritiene soddisfatta. «L’adesione del dottor Ciro Russo- mando a Forza Italia non conferma solo la crescita del partito ma è la testimonianza dell’intensa azione politica del nostro gruppo consiliare in Consiglio Comunale a Salerno», ha dichiarato infatti la Carfagna che ha poi aggiunto: «Ciro Russomando è l’esempio di come un professionista che nella propria attività di otorinolaringoiatra si è affermato per competenza, autorevolezza e passione possa trasferire nella politica al sevizio della propria città le proprie qualità umane e l’impegno civico. Con Ciro Russomando il nostro gruppo consiliare, sempre più proteso a dare anche in questa campagna elettorale una forte testimonianza della crescita del partito in città, saprà dare un contributo decisivo all’acquisizione di un consenso che mai come ora da Salerno sarà decisivo per riportare il centro destra e Forza Italia alla guida del paese». Intanto, il coordinatore della campagna elettorale, Celano ha annunciato che nei prossimi giorni saranno resi noti i nomi degli altri politici che hanno deciso di sposare la causa ed il programma di Forza Italia.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->