Ruggi, manca personale nel reparto di terapia d’urgenza per pazienti positivi a covid

Scritto da , 8 Febbraio 2021
image_pdfimage_print

Manca il personale nel reparto di terapia d’urgenza Covid del Ruggi d’Aragona. A denunciarlo sono alcuni pazienti che evidenziano il grande sforzo che gli operatori in servizio fanno per assistere al meglio tutte le persone ricoverate. “Ciascun infermiere deve badare almeno a sette pazienti, con tutte le difficoltà del caso e statisticamente è impossibile”, ha dichiarato un paziente ricoverato che sottolineano come le persone ricoverate siano trattate al meglio nonostante le difficoltà.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->