Ritrovato il corpo di Pasquale Lettieri

Scritto da , 19 luglio 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

E’ stato ritrovato poche ore fa il corpo di Pasquale Lettieri, il 19enne di Rofrano morto annegato martedì pomeriggio nello specchio d’acqua antistante la spiaggia delle Saline, a Palinuro. Il corpo del giovane è stato individuato sotto costa, a circa 300 metri dal luogo dell’annegamento ma spetta ora ai vigili del fuoco recuperare il cadavere, intercettato da un bagnino. Diverse sono state le segnalazioni, fino a questo momento, tutte rivelatesi false. Un oggetto impigliato tra gli scogli era infatti stato scambiato per il corpo del 19enne. Le indagini sono affidate ora alla Procura di Vallo della Lucania mentre le ricerche erano affidate alla Capitaneria di Porto locale, ai vigili del fuoco e ai volontari della Protezione Civile, con l’ausilio di un elicottero, di un drone e di una nave speciale della Guardia Costiera.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->