Rissa in Spagna: fermato anche un salernitano

Scritto da , 26 Maggio 2019
image_pdfimage_print

DOMENICA 26 MAGGIO 2019 14.47.00

 Sono stati portati stamane in tribunale a Cadice per essere “messi a disposizione dell’autorita’ giudiziaria” i quattro italiani fermati all’alba di ieri dalla polizia spagnola per una rissa nella quale uno spagnolo di 30 anni e’ stato colpito alla testa e ora versa in gravi condizioni in ospedale. Ne da’ notizia il sito del Diario de Cadiz senza precisare quando i giudici competenti dovranno prendere una decisione sui quattro. I fermati sono Emilio Di Puorto, 29 anni di Napoli, Nicola Iannetta, 21 anni di Salerno, Dario Bordoni, 25 anni, e Luca Maicon Vinicius Bellavia, di 22 anni (di questi ultimi due non e’ ancora nota la citta’ di residenza). Nel frattempo rimangono stabili ma gravi le condizioni del trentenne di Cadice colpito alla testa.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->