Rino tra gli angeli: allo Stadio Arechi un incontro di calcio solidale

Scritto da , 1 giugno 2016
image_pdfimage_print

 

Si giocherà il 3 giugno alle ore 21 come tributo per ricordare Gennaro Di Domenico, Caporal Maggiore dell’Esercito Italiano, scomparso prematuramente alcuni mesi fa all’età di 38 anni per un tumore

Di DAVIDE NAIMOLI

È stata presentata ieri mattina al Palazzo di Città di Salerno l’ iniziativa solidale nata come tributo per ricordare Gennaro Di Domenico, Caporal Maggiore dell’Esercito Italiano, scomparso prematuramente alcuni mesi fa all’età di 38 anni per un tumore. L’evento denominato “Rino tra gli angeli”, con il Patrocinio del Comune di Salerno e Salerno Solidale, consisterà in un incontro di calcio in programma venerdì 3 giugno, alle ore 21.00, presso lo Stadio Arechi di Salerno, con un biglietto al prezzo simbolico di 5 euro e l’incasso sarà devoluto alle associazioni partner dell’evento, in particolar modo all’ Andos Onlus, Associazione Nazionale Donne Operate al Seno e all’Arcigay di Salerno. Presente alla conferenza il consigliere Gianluca Memoli che in questi anni ha supportato iniziative legate al mondo dello sport e della solidarietà: “ L’iniziativa nasce dall’input principale di realizzare un tributo per un caro amico e tifosissimo dell’esercito, Rino Di Domenico, scomparso prematuramente qualche mese fa; successivamente l’iniziativa avrà un risvolto sociale molto importante perché abbiamo cercato di coinvolgere una serie di realtà sociali a sostegno dei più deboli e questa sarà la prima edizione, ma “Rino tra gli angeli” speriamo possa protrarsi negli anni e il nostro obiettivo principale è fare in modo che questo possa diventare un evento sempre più importante e riconosciuto per la solidarietà. Queste iniziative vanno supportate per i grandi sforzi che fanno tutte queste associazioni che lasciano un segno tangibile, ricordando anche le persone che non ci sono più”. Nella prima parte della serata ci sarà una cerimonia di apertura, con la consegna della maglietta numero 26 in onore di Rino Di Domenico e verrà consegnata ai familiari e dopo vari interventi musicali ci sarà la partita di calcio che saluterà in campo una rappresentativa di ex giocatori della Salernitana e una rappresentativa di personaggi televisivi e artisti. Questa prima edizione sarà presentata da Manuela Lucchini insieme ad Enzo Guariglia e alla partita parteciperanno molti volti noti del panorama cabarettistico nazionale, tra cui Pasquale Palma e Nino Abbacuccio della trasmissione Rai “Made in Sud”, Chicco Paglionico e Francesco D’Antuono del programma targato Mediaset “Zelig”, oltre a Tommaso Scala da “Uomini e Donne” e Massimiliano D’Alessandro e Francesca Monte di “XFactor”. Tra le fila della rappresentativa salernitana spiccano invece i nomi di due ex calciatori della Salernitana, ovvero quello di Gianluca Grassadonia, e dell’ex capitano granata Luca Fusco.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->