Rifiuti: De Luca ad Aversa colpito da sacchetti di immondizia

Scritto da , 30 Novembre 2019
image_pdfimage_print

Questa mattina ad Aversa la protesta contro l’emergenza rifiuti in Campania è sfociata nella violenza. Il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è stato colpito da alcuni sacchetti della spazzatura lanciati dai presenti. L’episodio si è verificato quando De Luca ha sottoscritto il programma per le città sostenibili.Alcuni giovani gli hanno lanciato contro il governatore dei sacchetti della spazzatura. Uno di questi lo ha colpito alle spalle, ma nessuna conseguenza per De Luca che è stato subito soccorso dai presenti. L’azione, come riporta il Mattino, è stata talmente rapida che nessuno si è accorto di nulla.

L’azione è stata fulminea e i giovani che hanno agito sono riusciti a far perdere le loro tracce. Ad aiutare gli investigatori non ci sarebbero nemmeno telecamere di sicurezza.

Sull’episodio indagano gli agenti del locale commissariato della polizia di stato di Aversa. È dallo scorso mese di giugno che la città normanna sta vivendo un emergenza rifiuti di cui non sia ricordo punto causa del mancato passaggio tra la vecchia la nuova ditta che dovrà svolgere il servizio di igiene urbana, cumuli di rifiuti sono presenti in tutte le strade cittadine.

DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE DE LUCA. “Prosegue con estrema decisione l’azione della Regione per ripulire intere zone della Campania dalla delinquenza organizzata. Prosegue la battaglia per cacciare la camorra dalla gestione del ciclo dei rifiuti. Dopo le ultime ripetute aggressioni e attentati alla discarica ex Resit da noi bonificata e nella quale si è registrata una sequenza di atti di sabotaggio, le stesse forze hanno messo in piedi oggi una vera e propria aggressione squadristica nei nostri confronti.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->