Ricerca e carriera, ecco i premiati Amarec

Scritto da , 9 Settembre 2021
image_pdfimage_print

Tutto pronto per l’undicesima edizione del Premio Amarec alla ricerca e alla carriera. Il prestigioso riconoscimento, intitolato all’indimenticato professore Roberto Marcolongo, verrà consegnato domani, venerdì 10 settembre, nel corso di una cerimonia in programma, alle ore 19, presso la Chiesa “Gesù Risorto” di parco Arbostella a Salerno. A promuovere l’evento l’Associazione malattie reumatiche croniche onlus presieduta da Lorenzo La Manna. Presentazione come sempre affidata al direttore artistico Enzo Landolfi. Letture a cura della conduttrice radiotelevisiva Milva Carrozza. Questi gli insigniti: per la ricerca in medicina il professor Luigi Sinigaglia (past president Sir) e il dottor Pietro Leccese (reumatologo). Premio speciale alla memoria al professor Giuseppe Tirri (ritirano i figli Rossella ed Enrico). Per l’arte Laura Bruno (pittrice) e Vincenza Maiorino in arte Zhena (pittrice-ceramista). A presiedere la giuria tecnica il professor Mauro Galeazzi (presidente emerito Sir). Membri, invece, la dottoressa Rosa Acampora (reumatologa), la dottoressa Patrizia Amato (reumatologa), la dottoressa Anna Campanella (dirigente ospedaliero), il professor dottore Dario Caputo (già primario), la dottoressa Annamaria Cordua (già primaria), la professoressa Giovanna Cuomo (reumatologa), il professore Giovanni Minisola (primario emerito di reumatologia), il dottor Francesco Saverio Panarese (medicina generale e nutrizionista), la dottoressa Michela Perrotta (biologa), la dottoressa Antonietta Piscione (giornalista), il professor dottore Pio Vicinanza (presidente-rettore Università popolare Nuova scuola medica salernitana), il professore Alessandro Ciocci (presidente onorario).

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->