Regina Margherita, continua evoluzione

Scritto da , 27 Gennaio 2013
image_pdfimage_print

«Una giornata particolare quella dell’Open day, che s’inserisce in un quadro di attività molto più ampio di orientamento che l’istituto ha messo in campo e che intende sempre più potenziare». A sottolineare l’importanza dell’orientamento scolastico, indispensabile e fondamentale per orientare il percorso di vita di ciascun studente, è stata la professoressa Virginia Loddo, dirigente scolastica del “Liceo Regina Margherita”, lo storico istituto di Via Cuomo, nato nel 1861, che nella giornata di sabato, durante la tradizionale giornata dedicata all’open day, ha accolto, insieme agli alunni e ai docenti della scuola, i tanti genitori che con i loro figli hanno visitato l’istituto e ricevuto informazioni sull’offerta formativa, sui diversi percorsi di studio disponibili e sui relativi sbocchi professionali che offre la scuola. « Il nostro istituto è Liceo delle Scienze umane, con l’opzione Economico – Sociale; Liceo Linguistico e Liceo Scientifico con l’opzione Scienze Applicate che è uno degli ultimi indirizzi che il Ministero ha messo in campo insieme all’indirizzo Scientifico Sportivo. Questi ultimi saranno i due filoni che cureremo particolarmente, l’anno prossimo, per ampliare la nostra offerta formativa» ha spiegato la dirigente Loddo che ha inoltre specificato le materie di studio: «Nel Liceo delle Scienze umane oltre alle discipline di base, vengono studiate anche materie come pedagogia, filosofia, sociologia e psicologia, che preparano alle attività rivolte alle persone, come l’insegnamento. Nel Liceo linguistico, gli studenti, studiano ben tre lingue sin dal primo anno, a scelta tra inglese, francese, tedesco e spagnolo. Nel Liceo Scientifico tecnologico, diamo una preparazione sul piano scientifico anche con molti laboratori». La scuola offre, inoltre, agli oltre mille alunni presenti nelle 43 classi, una serie di servizi e di attività di arricchimento dell’offerta formativa. «Da anni i ragazzi seguono i corsi di lingua straniera per superare gli esami di certificazione europee. Diamo anche la possibilità di seguire il corso per conseguire la certificazione Ecdl (Patente Europea del Computer), il laboratorio di cinema, quello teatrale, quello di ceramica e quello di Auto Cad. I nostri alunni partecipano anche alle Olimpiadi della Matematica, quelle di Filosofia e a viaggi studio all’estero».Nell’istituto, c’è la connessione wireless a Internet in tutte le classi e sono state già installate dieci lavagne interattive (Lim). Ci sono tre laboratori d’informatica, un laboratorio scientifico, uno di linguistica, l’aula Yuri per le videoconferenze, (dedicata alla docente vicario, scomparsa lo scorso anno), un laboratorio di chimica e uno di fisica oltre a due palestre, di cui una all’aperto. «Molti nostri alunni intraprendono gli studi in facoltà scientifiche come Matematica, Farmacia, Fisica, Economia. Li aiutiamo anche a inserirsi nel mondo del lavoro; abbiamo infatti, intrapreso accordi con Enti e imprese presso le quali i ragazzi partecipano a convegni e incontri». Una particolare attenzione è dedicata ai ragazzi diversamente abili:« Questi ragazzi, che sono il nostro fiore all’occhiello, sono seguiti da un organico di sostegno adeguato, coordinato dal professor Luciano Cristofaro, e sono perfettamente integrati, sia dal punto di vista dell’apprendimento, sia dal punto di vista sociale, affettivo ed emotivo. Partecipano a tutte le attività, e a loro è stato dedicato un laboratorio di informatica e ceramica. Abbiamo anche abbattuto tutte le barriere architettoniche». Una scuola al passo con i tempi:«Siamo una scuola che ha messo al centro del proprio interesse l’alunno. Una scuola che punta a una qualità dell’istruzione che superi l’attuale e che si ponga, in termini d’innovazione, sia didattica che tecnologica». La professoressa Antonella Chiellini, responsabile dell’orientamento scolastico dell’Istituto ha precisato che un gruppo di docenti sta affiancando i genitori nella procedura dell’iscrizione on – line, un’innovazione importante, ma che sta creando non poche difficoltà a tanti genitori.
 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->