Raffica di furti a Capaccio: ripulite 2 villette e un appartamento

Scritto da , 15 Gennaio 2013
image_pdfimage_print

Continua l’ondata di furti nella cittadina della Piana del Sele. Dopo l’aggressione e il furto a casa del medico Patella una serie di colpi sono stati messi a segno nei giorni scorsi. E nonostante l’allarme lanciato dalla consulta per la sicurezza, non ci sono ancora interventi.  La cronaca riporta in auge altre attività criminose che hanno  i ladri di appartamenti come protagonisti. Nel giro di poche ore  professionisti incalliti hanno sconvolto la serenità di alcune famiglie che si sono viste portar via  oggetti di valore anche per quanto concerne il lato affettivo legato ai ricordi di avvenimenti, o persone, che segnano  l’esistenza umana In  particolare a divenire oggetto di attenzioni dei malviventi un appartamento facente parte  di palazzine  situate  in pieno centro  a Capaccio Scalo ed alcune villette  che ospitano  delle famiglie nella zona collinare della cittadina. In quest’ultimo caso si tratta di ben quattro strutture residenziali  che  sono state violate dell’arroganza comportamentale di persone che hanno scelto come attività professionale quella di  entrate tra le mura domestiche  di chi hanno eletto a vittima della loro ingordigia. Tra le quattro villette preda della gang anche quella del presidente del mercato ortofrutticolo che già qualche tempo fa fu  oggetto di simili episodi Un saccheggio in piena regola quello attuato dai ladri  che, a quanto pare, non si sono limitati a portar via oggetti poco ingombranti ma, dopo a ver vandalizzato  l’interno dell’abitazione, hanno scelto come bottino anche  elettrodomestici, attrezzi  e perfino  cibo  del valore complessivo di 10.000 Euro.  A nulla sono valse le porte blindate fatte preventivamente installare dal proprietario. Tornando al primo caso anche stavolta  l’autore del furto ha dimostrato di possedere doti di equilibrista. Infatti per penetrare all’interno  ha scalato un balcone e dopo aver infranto il vetro di un balcone  si è giunti  laddove   hanno potuto  fare una cernita di quanto portar via. Hanno preso il volo  dei gioielli e due cellulari Nottino qualche migliaio di Euro. I carabinieri sono al lavoro  con una intensa attività investigativa cercando di  giungere a risultati positivi per  annientare  l’azione di queste persone che  vestendo i panni dell’anonimato   si dileguano nel nulla dopo aver messo a segno il colpo.
 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->