«Quel restringimento e la barriera, caos viabilità alle stelle in Costiera amalfitana»

Scritto da , 12 aprile 2018

È caos traffico in Costiera amalfitana. Primo sole ma anche primi disagi per gli automobilisti che si ritrovano a percorrere tutti i giorni con le proprie auto la strada che da Vietri avvia il percorso per la Costiera o viceversa, per chi deve far tappa a Salerno. A denunciare i problemi di questi giorni è Armando Carrano, cittadino di Vietri sul Mare: «Il caos è dovuto al restringimento della carreggiata presente dal 2015 sulla strada che porta all’incrocio per andare in Costiera o a Vietri e Marina di Vietri. Fu fatta per la costruzione di una galleria per un vettore meccanico non inaugurato. I lavori però sono stati ultimati da tempo – spiega Carrano – ma manca ancora il collaudo del vettore meccanico. L’inaugurazione fu annunciata dalla sezione di Vietri del Pd nell’aprile del 2017, ma a distanza di un anno è tutto uguale». Poi Carrano continua: «La barriera antisfondamento (come quelle antiterrorismo) è sempre lì a far arrabbiare gli automobilisti e anche nel periodo di Luci d’Artista ha creato caos e disagi e vista la riduzione di corsie da 3 a 2, attualmente, la parte a monte della barriera viene utilizzata anche come parcheggio. In molti casi si sono verificati incidenti. Ma tutto questo va a danno di chi? Di turisti e cittadini – continua Carrano, che poi conclude – rendere la vita più semplice a un turista o a un automobilista potrebbe facilitare tutto. Speriamo che si provveda quanto prima alla risoluzione di questo problema da parte dell’amministrazione comunale di Vietri, committente dei lavori»,

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->