Prorogate le misure di controllo sui viaggiatori fino al 10 settembre

Scritto da , 1 Settembre 2020
image_pdfimage_print

La Campania proroga al 10 settembre le misure di controllo sui viaggiatori di rientro da estero e Sardegna: lo ha disposto il presidente Vincenzo De Luca con un’ordinanza appena firmata. La norma, in vigore dal 12 agosto, prevede l’obbligo di segnalarsi alla Asl di competenza e di rimanere in isolamento domiciliare in attesa dell’esito dei controlli. Restano valide le norme sui tamponi all’arrivo previste dal ministero della Salute per chi rientra da Grecia, Malta, Spagna e Croazia. Intanto il Presidente della Regione Vincenzo De Luca, parlando a Piedimonte Matese, ha fatto il punto della situazione sull’emergenza Coronavirus in Campania: “A Mondragone abbiamo affrontato uno dei focolai più pericolosi d’Italia. E’ stato fatto un lavoro eccezionale e nell’arco di tre settimane il focolaio è stato spento. La ripresa del contagio è legata al 90% a persone che sono rientrate dall’estero o da altre regioni. La Regione Campania sta realizzando un piano di prevenzione e sicurezza proprio in relazione ai contagi di importazione. Ad oggi siamo l’unica regione ad averlo fatto, abbiamo emesso un’ordinanza che rendeva obbligatorio l’isolamento domiciliare per i cittadini campani che rientravano non solo dai quattro paesi più a rischio individuati dal Governo, ma anche da altri luoghi. Ad oggi questo lavoro sta andando avanti in maniera attenta. Domenica abbiamo registrato 270 nuovi contagi, la metà di persone che rientravano da fuori regione. Un altro 40% è legato alla ricostruzione dei contatti, diretti o indiretti, che hanno avuto i precedenti positivi. Questo lavoro è indispensabile, perchè per ognuno che noi individuiamo oggi come positivo, ci risparmiamo tra un mese e mezzo 10 nuovi contagi. Dobbiamo proseguire su questa strada, fin quando non si esaurisce l’onda dei rientri”. Il Governatore ha ricordato, che in Campania sono vietate feste e assembramenti.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->