Progetto solidarietà e ambiente

Scritto da , 15 Luglio 2013
image_pdfimage_print

Ora et labora, ma rispetta anche l’ambiente aiutando le famiglie meno abbienti. E’ questo il messaggio che parte dalla Parrocchia del Gesù Risorto di Parco Arbostella a Salerno dove è partita il progetto Solidarietà ed Ambiente. All’interno degli spazi parrocchiali, infatti, è stato posizionato un contenitore per la raccolta degli oli vegetali esausti, servizio gestito, nel Comune di Salerno, dalla società LEM SRL di Pietro Mangia. Il Parroco DON NELLO SENATORE ha distribuito, insieme al gruppo della Caritas Parrocchiale, oltre 200 tanichette perchè grazie allo sforzo dei fedeli saranno garantire derrate alimentari per le oltre 50 famiglie che, ogni giorno, vengono assistite dai volontari della Parrocchia del Gesù Risorto. L’accordo, infatti, sancito nel corso di una cerimonia che si è svolta nella mattinata di ieri, prevede che, al riempimento del contenitore degli oli vegetali esausti, la Società LEM SRL consegni alla Caritas Parrocchiale, guidata da LILLA FORTINO, derrate alimentari da destinare a quanti, nella zona orientale, vivono quotidianamente una situazione di disagio economico. A benedire l’inizio di una avventura che ha già ricevuto richieste da parte di altre Parrocchie della città di Salerno, anche l’Assessore Comunale all’Ambiente GERARDO CALABRESE che ha sottolineato “come il lavoro portato avanti dall’amministrazione comunale nella gestione della raccolta differenziata ha bisogno di iniziative del genere ma soprattutto della collaborazione massima da parte dei cittadini”. Ed i fedeli della Parrocchia del Gesù Risorto, già nella mattinata di ieri, hanno risposto all’appello di DON NELLO SENATORE: i primi 20 litri di olio vegetale esausto sono stati conferiti all’interno del contenitore. Numerose le taniche, fornite dalla società LEM SRL, che sono state già consegnate ai cittadini del Rione Arbostella. Inizia la gara di solidarietà e di rispetto dell’ambiente.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->